Batterie ed effetto memoria nei trapani avvitatori

Sono tre i tipi di batterie montate dai trapani avvitatori: le ‘litio’,le ‘Ni-Mh’ e le ‘Ni-Cd’. Vediamo di capirci qualcosa su queste diverse fonti di alimentazione di avvitatori a batteria che condizionano la potenza dell’arnese, variabile da modello a modello, che si misura in volt (dai 7,2 ai 24v). Ma entriamo nel dettaglio delle tre batterie che alimentano i trapani/avvitatori, partendo dalle batterie al litio, ultraleggere con una carica di potenza molto alta. Sono fra quelle che non risentono dell’effetto memoria che in altri casi determina la perdita della carica appesantendo la funzionalità dello strumento. Le batterie al litio hanno il vantaggio di essere disponibili in varie forme e grandezze, che si adattano a vari modelli, ma in confronto ad altre sono più deperibili, soprattutto se non si usa spesso il trapano/avvitatore. L’ideale è scegliere questa tipologia di batterie se… Leggi Tutto

I migliori tostapane del 2020: brand a confronto, caratteristiche e fasce di prezzo

Con la marea di elettrodomestici grandi e piccoli presenti sul mercato, c’è proprio bisogno anche del tostapane? Se si conoscesse meglio il prodotto, non ci si porrebbe nemmeno la domanda, avendo già cognizione dell’utilità di questo piccolo apparecchio così bravo a tostare il pane in modo delizioso e che può essere nostro con una spesa davvero minima. Come rinunciare a un piacere come quello di una colazione a base di toast profumati e fragranti? Tantopiù che il suo utilizzo è fra i più semplici e intuitivi. Resta solo da capire quale articolo scegliere fra i tanti. Noi ve ne proponiamo alcuni, fra i migliori tostapane in commercio al momento, partendo da Philips, che propone un pratico e compatto tostapane, di poco sotto i 30 euro, meno potente di altri più costosi, ma funzionale quanto basta in grado di scongelare e… Leggi Tutto

Come avantaggiarsi dall’impiego dei caricatori a batterie solari e ritrovare l’indipendenza energetica

Sono sempre più conosciuti e apprezzati dal grande pubblico e utilizzati con soddisfazione tanto che ormai parlare di caricabatteria solare non è più considerato una stranezza ma anzi sta assumendo sempre più il valore di un impegno etico e filo ambientale apprezzato anche perché risulta chiaro come questo strumento possa conferirci quella autonomia che, soprattutto quando siamo fuori casa, è difficile mantenere senza un power bank di riserva. Ebbene il caricabatterie solare è una sorta di presa elettrica non collegata alla rete terrestre ma è come se fosse direttamente collegata al sole, con moltissimi vantaggi. Questo, unitamente ad una mentalità sempre più eco-friendly, fa sì che siano molti ad indirizzarsi all’acquisto di un simile strumento ma il nostro consiglio è che, prima di effettuare un acquisto, facciate prima un’analisi del caricatore a batterie solari che veramente vi serve e le… Leggi Tutto

Elettrostimolatore e terapie più diffuse da fare con essi

Nel mondo delle terapie che si effettuano per diversi motivi e che riguardano principalmente il settore medico, riabilitativo, fisioterapico e anche relativo al settore della medicina estetica e di quello sportivo, un posto di rilievo lo hanno sicuramente le terapie di elettrostimolazione. L’elettrostimolazione è caratterizzata da una caratteristica comune a tutte le terapie che fanno parte di questa categoria: l’emissione di impulsi elettrici che vengono emessi a bassa frequenza e che si utilizzano per andare a stimolare, in modo però involontario e quindi opposto a quello che per esempio avviene quando si pratica regolarmente uno sport, i muscoli che in questo modo andranno ad ottenere diversi benefici che possono essere molto utili a diversi soggetti. Le terapie di elettrostimolazione vengono attualmente sfruttate in diversi settori, tra cui ricordiamo quello medico, fisioterapico, riabilitativo, estetico, sportivo e molti altri ancora che negli… Leggi Tutto

Misuratore per la pressione: come si utilizza?

Il misuratore per la pressione è uno strumento di fondamentale importanza per tutti coloro che hanno necessità di misurare la pressione in modo regolare, se non su base giornaliera o anche più volte al giorno. I misuratori per la pressione vengono utilizzati abitualmente anche da tutti gli specialisti del settore medico, come per esempio medici, infermieri e farmacisti che effettuano questo tipo di misurazioni che riguardano la pressione sanguigna praticamente ogni giorno. Ma ci sono anche dei dispositivi che possono essere utilizzati senza problemi a livello domestico, magari da chi deve misurare spesso la pressione e vuole evitare di recarsi continuamente dal proprio medico di famiglia o in una farmacia per effettuare questo tipo di misurazione. I dispositivi che servono a questo scopo e che possono essere utilizzati senza problemi anche in casa sono in realtà praticamente gli stessi che… Leggi Tutto

Design e funzioni nelle migliori cappe da cucina

Spesso in materia di cappe da cucina il design si lascia per ultimo, ma in realtà è un aspetto che sta acquistando sempre più importanza nell’acquisto di questi dispositivi ad uso domestico, basilari per la funzionalità ma anche per l’estetica per gli amanti del bello. I produttori non si sono fatti sfuggire questo particolare e fanno a gara nel proporre modelli sempre più eleganti e sofisticati che, anziché corpi estranei in cucina, si qualificano come veri e propri complementi d’arredo in grado di impreziosire e valorizzare ogni ambiente. Il ‘look’ della cappa dovrà intonarsi allo stile della cucina, che può essere moderna o tradizionale, classica o country, oppure osare nei contrasti proponendo linee alternative che spezzano la monotonia delle forme e dei colori. Lo stile di una cappa da cucina dipende anche dal tipo di ancoraggio che può essere a… Leggi Tutto

Robot da cucina, gli accessori come valore aggiunto

Non c’è robot da cucina senza accessori, anche il modello base viene fornito con un mini kit di inserti intercambiabili in dotazione, per non parlare del corredo degli apparecchi più professionali che richiede un intero scomparto della dispensa. Si può affermare senza tema di smentita che gli accessori sono il valore aggiunto dei robot da cucina che, in quanto poliedrici e multifunzione per natura, hanno bisogno di pezzi di ricambio per poter assolvere ai mille compiti a cui sono chiamati in cucina. Se come corpo macchina i robot si assomigliano quasi tutti, fatte salve le diversità di misure, la vera differenza la fanno proprio gli accessori che accompagnano ogni articolo già nella confezione, senza impedire un incremento di utensili da acquistare in un secondo tempo per rendere il robot sempre più accessoriato e predisposto ad ogni tipo di lavorazione. Uno… Leggi Tutto

Regolabarba o rasoio elettrico? Guida alla scelta

Prendersi cura del proprio aspetto personale, cosa che include sia la cura dei capelli che di altri elementi che riguardano principalmente gli uomini come barba e quant’altro, è sicuramente uno dei metodi migliori per avere un aspetto e un look sempre ordinato e che dia una buona impressione agli altri. In effetti si tratta di elementi che saltano all’occhio immediatamente e che possono dare una certa percezione di noi stessi agli altri. Prendersi cura di barba e capelli, sopratutto per quello che riguarda gli uomini, potrebbe significare recarsi spesso dal proprio barbiere di fiducia. Molti uomini magari non hanno il tempo, e nemmeno la voglia, di farlo; ecco che vengono in aiuto i tanto decantati regolabarba. Questi strumenti infatti sono pensati proprio per tutti quegli uomini che preferiscono occuparsi a casa e in completa autonomia di acconciarsi capelli, barba, baffi… Leggi Tutto

Come mettere e come togliere le unghie finte?

Sebbene tutti sappiamo quanto sia importante avere le unghie in ordine, non sempre siamo in grado di farlo in prima persona. Se non abbiamo tempo da perdere in manicure e applicazione di smalto possiamo pensare di applicare delle unghie finte, molto più pratiche e veloci da usare. In commercio ce ne sono per tutti i gusti: preincollate, bianche, trasparenti, colorate, decorate, e così via. Le più esperte sapranno senz’altro come applicarle e toglierle al meglio, avendolo fatto già molte volte. Questa guida invece è per chi ha poca dimestichezza col prodotto, e vuole sapere come mettere e come togliere le unghie finte. Le unghie finte sono una soluzione e un’alternativa veloce, poco costosa e pratica alla classica manicure. Purtroppo durano molto meno rispetto a una ricostruzione vera e propria, ma spesso questo è un vantaggio – magari vogliamo delle… Leggi Tutto

Epilatore elettrico, tipi di testine e accessori

La testina è il ‘cervello’ dell’epilatore, azionata dal movimento dell’apparecchio con ripetute passate sulla zona da epilare. Nella testina si ‘coltivano’ le pinzette presenti in diverse quantità, da 20 a 40 in media, chiamate a catturare il pelo e ad estirparlo. Gli epilatori migliori dispongono di più testine intercambiabili, più o meno ‘pinzute’ a seconda della zona da trattare o massaggianti per esercitare un’azione emolliente e più soft in grado di attutire il fastidio dell’epilazione. Le testine rotanti si muovono scivolando sulla pelle più volte fino a che non c’è ombra di pelo, l’epilatore serve proprio a questo, a eliminare ogni sembianza pilifera e lo fa in modo drastico, impedendone la ricrescita per quasi un mesetto. Quando poi il pelo ricresce è sfibrato e più sottile e, alla lunga, soccombe. In base ai modelli di epilatore elettrico in commercio, oggi… Leggi Tutto

Perchè scegliere una scopa elettrica piuttosto che una tradizionale.

La scopa elettrica è forse uno degli elettrodomestici che potrebbero essere considerati ormai davvero indispensabili; in effetti si tratta proprio di quell’elettrodomestico che ci permette di occuparci in modo rapido e veloce della pulizia dei nostri pavimenti. Potremo dire che in un certo senso la scopa elettrica ha influenzato in modo davvero profondo il nostro approccio alla pulizia delle case, sin dai primi anni in cui è stata lanciata sul mercato la scopa elettrica è stata accolta come una vera e propria rivoluzione ed è diventata in brevissimo tempo uno dei principali alleati nella pulizia delle nostre case. Questo è avvenuto non solo grazie alle numerose qualità che questo elettrodomestico possiede, ma anche grazia la fatto che utilizzandola in modo regolare si possono ottenere degli ottimi risultati in termini di pulizia e igienizzazione dei pavimenti. Negli anni le scope elettriche… Leggi Tutto

Cosa posso cucinare con un set da fonduta elettrico?

I set da fonduta sono delle vere e proprie chicche da tenere in casa. Un simile apparecchio infatti è in grado di stupire il nostro ospite, giocando molto sull’effetto sorpresa. È perfetto quindi da tenere in casa, per quando vogliamo organizzare una cena diversa dal solito, ma anche da regalare: è un oggetto sempre molto apprezzato, e che non tutti possiedono (quindi andiamo sul sicuro!). Ci sono moltissimi set da fonduta disponibili sul mercato, tuttavia se ne vogliamo uno performante e pratico da usare dovremo optare per un modello elettrico. Non esiste, universalmente parlando, un prodotto migliore in questo senso: dovremo capire quali sono le nostre esigenze, e scegliere di conseguenza. In base a queste scegliere la tipologia di alimentazioni, i materiali di costruzione, gli accessori, la praticità di utilizzo, eccetera eccetera. Molto spesso tendiamo a credere che con un… Leggi Tutto

Cancelletto per bambini, i migliori materiali per la sicurezza

Quando si parla di bambini non si scherza, soprattutto quando si tratta di acquistare dei prodotti per la loro sicurezza come i cancelletti che li proteggono da incidenti domestici quando iniziano a muovere i primi passi, ignari del pericolo. Molto dipende dai materiali, i più impiegati nella realizzazione di cancelletti per bambini sono legno, plastica e acciaio. Esistono anche modelli ibridi in commercio, che abbinano alla plastica inserti in acciaio per stabilizzare la struttura e renderla più inaccessibile ai piccoli che provano a forzarla. In genere questi materiali sono robusti e sicuri, ma a indirizzare la scelta sarà anche il design del cancelletto che dovrà anche intonarsi all’arredo di casa e al suo stile. Ad esempio, un modello metallico sarà più adatto ad ambienti con scale in ferro battuto, diversamente un cancelletto in legno si adatterà meglio a stanze con… Leggi Tutto

La caduta dal seggiolone può essere evitata con la massima attenzione

Quando in una casa è presente un neonato, il primo pensiero dei genitori dovrebbe essere la sua messa in sicurezza, in modo da evitare (per quanto possibile) che il piccolo possa incappare in qualche incidente in grado di metterne a repentaglio la salute. Basta in effetti vedere le statistiche che provengono dal pronto soccorso degli ospedali per notare come la maggior parte degli incidenti riguardanti i bambini più piccoli avvengono all’interno della propria abitazione. Una volta adottati gli accorgimenti più opportuni per poter evitare rischi, ad esempio eliminando gli spigoli o mettendo fuori dalla portata dei piccoli oggetti e sostanze pericolosi, va comunque ricordato che ciò non esime i genitori dalla doverosa sorveglianza dei figli. Una sorveglianza che dovrebbe essere discreta, ma continua, in modo da poter intervenire prontamente quando il pericolo è ormai prossimo. Il caso classico… Leggi Tutto

Seggiolini e sdraiette possono essere un pericolo per i piccoli

Tenere il proprio figlio in braccio è un’esperienza impagabile per i neogenitori. A volte, però, diventa necessario attendere ad altre faccende, ad esempio preparare il loro pasto, oppure rispondere al telefono. In quei momenti si deve fare in modo che il piccolo possa essere alloggiato in un luogo sicuro, senza costringerlo alla culla, ove diventerebbe impossibile per lui osservare il mondo esterno, rimando temporaneamente tagliato fuori da esso. Il modo migliore per poterlo tenere sotto controllo è rappresentato dalle sedute per i più piccoli, ovvero le sdraiette e i seggiolini prodotti dalle case del settore per aiutare le famiglie nella gestione dei neonati. Se i pediatri sono soliti sconsigliarne l’utilizzo o chiedono comunque di limitarlo al minimo indispensabile, proprio le sedute sono in grado di dare un consistente aiuto ai genitori nei momenti in cui per motivi svariati… Leggi Tutto

Seggiolini auto: i consigli dell’ACI

Il trasporto dei più piccoli a bordo di una autovettura può esporli a notevoli rischi in caso di incidenti. Proprio per evitarli o, perlomeno, ridurli per quanto possibile, è quindi stata approntata una normativa ben precisa, che prevede tra l’altro l’utilizzo dei seggiolini all’interno della propria auto. Una normativa che spesso viene però disattesa, come dimostrato dal sempre elevato numero di multe elevate a carico di cittadini che persistono nel non montarli, nonostante la presenza di un piccolo in famiglia. Per capire il pericolo incombente in situazioni di questo genere, basterà ricordare come proprio la presenza dei seggiolini all’interno dell’auto sia in grado di abbattere del 90% il rischio di lesioni gravi o mortali in caso di sinistri. Un dato che spiega meglio di tante parole la necessità di ovviare in tal senso, senza indugiare a pensare che basti… Leggi Tutto

Quanti pasti deve fare un neonato?

Per i neo genitori, il tema dell’alimentazione dei neonati è di fondamentale importanza, soprattutto per quanto concerne il tema della sicurezza. Tra le domande cruciali in tal senso, c’è anche quella relativa al numero di pasti che un bimbo piccolo dovrebbe fare ogni giorno e quali modalità dovrebbero guidare l’effettuazione degli stessi, soprattutto in relazione al numero di ore che dovrebbero intercorrere tra uno e l’altro. Si tratta però di domande fuorvianti, quanto all’atto pratico è proprio il bambino che decide in totale autonomia quando è l’ora di mangiare, in base alle sue esigenze del momento. Esigenze che sono in pratica dettate dall’istinto naturale e che portano gli stessi pediatri ad affermare che i bambini devono poter fare ogni giorno tutti i pasti desiderati. A livello scientifico, di solito è invalso un preciso orientamento: In linea di massima… Leggi Tutto

Le caratteristiche di una lavastoviglie

Le lavastoviglie come è noto sono utili per il lavaggio delle stoviglie e possono essere utilizzate oltre che nei locali quali mense, ristoranti, anche nelle comuni case, perchè ormai fanno parte dei complemento di arredo sia di famiglie più o meno numerose che di single. Come si suddividono le lavastoviglie. I sistemi di lavaggio che sono presenti nelle lavastoviglie potranno essere: -alternato, in tal caso il getto dell’acqua sarà alternativamente diretto sul cestello inferiore oppure sul superiore; -ad impulsi, tale sistema prevederà getti di acqua maggiormente potenti, laddove le stoviglie saranno maggiormente sporche. In pratica, tale tipologia di lavastoviglie dispone di sensori che individuano il grado di sporco, e la pressione dell’acqua varia in base a ciò; -traslante, l’acqua sarà spinta in ciascun angolo della vasca, mediante specifici dispositivi; -orbitale, due ugelli contemporaneamente ruotano, sovrapponendosi. Tra i tipi di lavastoviglie… Leggi Tutto

Cenere del camino: come eliminarla correttamente?

Avere un camino nella propria abitazione è considerato un vero e proprio must da molte persone. A tenere sempre elevato il gradimento per il focolare domestico sono in particolare il notevole comfort da esso creato e la possibilità di cuocere cibi alla brace, conferendogli quindi un sapore considerato da molti inarrivabile. Va però sottolineato come il camino vada trattato con molta accortezza, in quanto al suo interno avvengono processi di combustione che possono rivelarsi non solo pericolosi per la salute (in particolare per chi inali troppo fumo), ma anche densi di rischi proprio per la possibile dispersione nell’aria di residui ancora attivi. Il discorso è legato in particolare alla possibilità che le braci nascoste sotto la cenere possano avere un ritorno di fiamma e appiccare un incendio venendo a contatto con materiali infiammabili. Proprio per questo è necessario rimuovere… Leggi Tutto

Dove è possibile buttare il vecchio phon?

Il phon è un elettrodomestico molto utile quando si tratta di asciugare i capelli al termine di un lavaggio in modo da eliminare l’umidità ed evitare i classici malanni di stagione. Come tutti i dispositivi tecnologici, però, è sottoposto ad un processo di usura che utilizzo dopo utilizzo avvicina il momento della sua dipartita, ovvero in cui diventerà praticamente obsoleto e dovrà essere sostituito da un modello magari di miglior livello tecnologico o comunque nuovo. Quando ciò accade, sono in molti a non sapere dove poter buttare il vecchio phon, anche perché molto spesso mancano chiare indicazioni in tal senso. Proprio per questo il comune di Milano ha approntato un progetto pilota teso a impedire che i modelli ormai troppo vecchi vadano a finire in mezzo ai normali rifiuti, con i problemi che una operazione di questo tipo potrebbe… Leggi Tutto